Quanto è importante avere un business card professionale?
Moltissimo poiché è la parte di noi che lasciamo agli altri, è come ci presentiamo al cliente o fornitore ed è quindi lasciare impresso nella mente del nostro interlocutore la nostra azienda ed il nostro lavoro.

Come si scambia il biglietto da visita in Cina
Per poter communicare nel modo più efficacie con il tuo fornitore o venditore cinese, è opportuno conoscere fin dall’inizio come bisogna dare e ricevere un biglietto da visita in Cina.
Tenendo i seguenti passi in mente, lascierai una buona prima impressione al tuo business partner, il quale sarà impressionato sia dalle tue buone maniere che dalle tue conoscenze su un’usanza straniera così diversa e radicata. 

Le sette regole da seguire quando dai il tuo business card:

1. Assicurati di avere una quantità sufficiente:rimanere senza potrebbe danneggiare la tua credibilità, o perfino la tua “faccia”.

2. Proteggi i tuoi biglietti da visita: devono essere sempre integri. Perciò è sempre meglio custodirli in una scatola.

3. Il tuo biglietto da visita deve essere bilingue (in cinese e inglese). Quando presenti il tuo biglietto è opportuno rivolgerlo con il lato scritto in cinese.

4. Dai personalmente il tuo business card alle persone intorno a te. Non lasciare che siano le persone a prendere dalla scatola.

5. Inizia con le persone di gerarchia più alta.

6. Dai il tuo business card con le entrambi le mani, con il tuo nominativo rivolto alla persona (così lui e lei possa leggere) con la testa leggermente inchina.

7. In un meeting non presentare il proprio biglietto da visita in cinese equivale a non voler stringere la mano in un western business meeting.

Le quattro regole quando si riceve un business card:
1. Prendi il biglietto con entrambe le mani!
2. Impiega del tempo nel leggerlo (nome, titolo e la posizione della persona)
3. Ponilo in un contenitore adeguato…non nella tasca dietro!
4. Non scrivere sopra il biglietto, o almeno non diffronte alla persona.

Categories: Notizie